Alex Rabensteiner - Rosengarten Schlern Skymarathon Tiers - Dolomiti - Alto Adige

Sab. 7 luglio 2018

Vai ai contenuti
Media > Stampa
5 domande ad Alexander Rabensteiner
 
1. Quanto ti alleni e come ti prepari per una gara?
 
In Alto Adige abbiamo condizioni ideali per allenarci. Da quando ho famiglia, mi alleno 3-4 volte alla settimana, prima erano anche 6 volte, ma va bene così. Anche prima di una gara mi alleno con la stessa frequenza, ma con meno intensità, non corro più 3-4 ore per volta.

 
2. A cosa pensi quando senti la parola “Skymarathon”?
 
La Skymarathon è la più bella trailrun ed è organizzata in modo eccellente.

 
3. Cosa distingue la Skymarathon da altre trailrun?
 
L’atmosfera familiare e collegiale. Gli atleti vengono accolti calorosamente dalla popolazione al traguardo e l’atleta viene assistito in tutto e per tutto.

 
4. Quante gare fai all‘anno?
 
8 trailrun, la metà delle quali è più lunga di 100 chilometri, la distanza lunga infatti, è il  mio punto di forza!
 

5. Gli sportivi cercano sempre di più l’estremo; perché?
 
Molte persone conducono una vita quotidiana regolare e cercano quindi nello sport le loro sfide.
Torna ai contenuti