Comunicato 05 - Rosengarten Schlern Skymarathon Tiers - Dolomiti - Alto Adige

Sab. 7 luglio 2018

Vai ai contenuti
Media > Stampa > Comunicati
Skymarathon 2018: Correre nel Patrimonio Naturale dell'Umanità UNESCO
Dal 2009 il Catinaccio è Patrimonio Naturale dell'Umanità UNESCO e per questo motivo anche alla seconda edizione della Skymarathon il rispetto per la natura conta più dell’ambizione sportiva.
Dall’edizione zero nel 2016, ogni anno all'inizio di luglio centinaia di trail runners nazionali ed internazionali si uniscono agli amanti della montagna nel parco nazionale Rosengarten-Schlern. Alla gara possono partecipare donne e uomini che abbiano compiuto 18 anni entro il 6 luglio 2018. Sono previste quattro categorie maschili (M1 18 - 39 anni / M2 40 - 49 anni / M3 50 - 59 anni e M4 60 anni e oltre) e tre femminili (W1 18 - 39 anni / W2 40 - 54 anni e W3 55 anni e oltre).
La premiazione verrà fatta 3 ore dopo l’arrivo del primo concorrente, e fra tutti i partecipanti verranno estratti a sorte tre soggiorni di un fine settimana da trascorrere a Tires. La quota d’iscrizione è di € 50 per il tracciato lungo e di € 45 per quello breve, per le iscrizioni inoltrate entro il 18 giugno 2018, dopodiché le quote saranno, rispettivamente, di € 60 e € 55.
Ogni partecipante dovrà portarsi il proprio bicchiere, dato che ai punti di ristoro cibo e bevande verranno somministrati sfusi, per evitare grandi quantità di rifiuti. È stabilito il divieto di gettare rifiuti a terra e il mancato rispetto comporta l’esclusione dalla gara. Tutto ciò che riguarda la protezione ambientale verrà svolto in collaborazione con l’Ufficio Parchi naturali dell'Alto Adige
I punti di ristoro verranno gestiti esclusivamente dai gestori dei rifugi e sono vietati voli di elicottero per la gara. Per la stampa l’iit di Bolzano ha messo a disposizione una macchina a idrogeno per assistere i giornalisti con le riprese. Il numero di partecipanti è limitato a 500. La marcatura viene fatta con spray gesso e le cosiddette “scope” raccoglieranno le bandierine di segnalazione ed eventuali oggetti rimasti sul percorso.
Sono previsti due tracciati, uno di 45 chilometri su strada sterrata ed uno breve di 36 chilometri. La partenza è prevista per le ore 7 dalla frazione di San Cipriano. I concorrenti che alle ore 12.30 non avranno ancora attraversato il Passo Principe a quota 2.601, dovranno passare al tracciato corto e non verranno qualificati.
Moduli di iscrizione ed informazioni sulla gara organizzata con il sostegno di Dynafit sono reperibili online sul sito www.skymarathontiers.it
Torna ai contenuti