Irene Senfter - Rosengarten Schlern Skymarathon Tiers - Dolomiti - Alto Adige

Sab. 7 luglio 2018

Vai ai contenuti
Media > Stampa
5 domande a Irene Senfter
 
 
1. Qunato di alleni e come ti prepari per una gara?
 
Fine 2017 sono stata operata al ginocchio e sei mesi dopo ho ripreso a correre. Attualmente mi alleno 10 ore in settimana di cui 3 ore di corsa. Durante la stagione e senza problemi di salute mi alleno anche il doppio, ma 2-3 settimane prima di una gara abasso l’intensità dell’allenamento.

 
2. A cosa penso quando senti Skymarathon?
 
No asphalt, panorama meraviglioso e coinvolgimento della popolazione.

 
3. Cosa distingue lo Skymatarhon da altri trailruns?
 
La Skymarathon dopo una prima fase di riscaldamento il tracciato è molto tecnico per via del terreno che fa su e giù.

 
4. Qunate gare fai all‘anno?
 
Cira 20 gare diverse, non esclusivamente tailruns.

 
5. Gli sportivi cercano sempre di più l’estremo, perchè?
 
È nella natura dell’uomo e specialmente in quella degli sportivi di voler andare ai propri limiti. Grazie all’estrema concentrazione che richiede lo sport si riesce a staccare molto bene, perchè non puoi pensare ad altro.
Torna ai contenuti